Categoria: Famiglia

14/06/2019

Bonus Bebè 2019: importo, requisiti e domanda

L'Inps fornisce chiarimenti sui requisiti, sugli importi e sulle modalità di accesso all’assegno di natalità, anche detto "Bonus Bebè", per l'anno 2019

17/05/2019

Mamma in salute: ecco la nuova APP dedicata alla maternità

Il ministro della Salute Giulia Grillo ha presentato il 12 maggio, in occasione della Festa della mamma, l’App per smartphone “Mamma in salute” disponibile gratuitamente negli store

12/04/2019

Domanda di assegno per il nucleo familiare: chiarimenti ufficiali

Nuova modalità di presentazione della domanda di Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo: chiarimenti INPS in merito alle modalità di presentazione della domanda

25/01/2019

Assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico 2019: prime indicazioni

L'Inail fornisce le prime indicazioni sulle novità introdotte dalla Legge di bilancio 2019 alla legge istitutiva 493/1999

01/08/2018

Riposi giornalieri e assegno di maternità: domande in via telematica

Maternità: l'Inps fornisce nuove specifiche sulla telematizzazione delle domande di riposi giornalieri per allattamento e assegno statale. Le differenze tra gli assegni del comune e dello Stato

31/01/2018

Bonus asilo nido, via alle domande: requisiti, presentazione, importo, particolarità

Fino al 31 dicembre 2018 è possibile richiedere il contributo per il pagamento delle rette di asili nido pubblici e privati autorizzati e per forme di assistenza domiciliare

30/01/2018

Carta della Famiglia: richiesta, rilascio, requisiti, sconti

La carta della famiglia consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi, ovvero a riduzioni tariffarie concesse dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa. Possono richiederla ai comuni i nuclei familiari con almeno tre figli minori a carico e un ISEE non superiore ai 30 mila euro

18/01/2018

Congedo di paternità: tutte le novità previste nel 2018

Il congedo di paternità, normato dalla Legge di Bilancio 2017 ed esteso all'anno corrente, spetta al padre lavoratore dipendente del settore privato che svolge un'attività di lavoro dipendente

8 risultati di 8